Quanto è seria la NASH? Tutto quello che devi sapere su questa malattia del fegato silenziosa

Se hai letto qualche notizia sul corpo umano negli ultimi due anni, saprai che è pieno di batteri e virus che ci fanno bene. Si scopre che alcuni di questi microrganismi possono anche avere un lato più sinistro.

Attualmente sono note oltre 200 malattie umane causate da virus e molte di esse colpiscono il fegato. Una di queste malattie è la steatoepatite non alcolica (NASH), che è un killer silenzioso perché spesso all'inizio non ha sintomi. È una condizione grave che può portare a condizioni ancora più gravi come la cirrosi o il cancro al fegato.

Circa la metà delle persone con malattia epatica cronica ha la NASH, che è innescata dall'accumulo di grasso in eccesso nel fegato a causa di una dieta scorretta e della mancanza di esercizio. Per capire quanto sia grave la NASH, diamo un'occhiata ai suoi componenti chiave: cause, sintomi e fattori di rischio.

[Lwptoc]

Cos'è la NASH

La NASH è una grave malattia del fegato causata da un accumulo di grasso nel fegato, steatosi, non correlata al consumo di alcol. Colpisce frequentemente le persone in sovrappeso ed è solitamente causato da una cattiva alimentazione associata a un esercizio insufficiente.

La NASH può essere asintomatica per molto tempo e può causare gravi danni al fegato se non trattata. Alla fine può portare a cirrosi o cancro al fegato. La malattia minaccia seriamente le persone che non prestano regolarmente attenzione alla loro dieta o all'esercizio fisico.

Perché Sintomi della NASH sono spesso sottili, viene comunemente scoperto solo quando esistono gravi complicazioni.

Come per studi recenti, circa un adulto su quattro in America ha la NASH, una fase più avanzata della NAFLD. Se non trattata, può portare a fibrosi avanzata, cirrosi o persino carcinoma epatocellulare (HCC), che è una delle forme di cancro più mortali. 

Le cause della NASH

La NASH è principalmente causata da una dieta scorretta e dall'inattività, che possono colpire chiunque. Essere in sovrappeso, diabetico o avere la pressione alta può aumentare il rischio di svilupparla. Anche la genetica, alcuni problemi metabolici come la resistenza all'insulina e alcuni farmaci come steroidi, pillola anticoncezionale, antibiotici, antidepressivi e farmaci antiepilettici possono aumentare il rischio.

Il consumo eccessivo di alcol non causa NASH ma può peggiorare i sintomi. Se hai la NASH, sei anche a rischio di sviluppare la steatosi epatica non alcolica (NAFLD). Questo è quando c'è un accumulo di grasso nel fegato senza altre complicazioni, ma può causare danni e malattie al fegato.

Sintomi della NASH

La NASH è spesso asintomatica all'inizio, il che significa che non ha sintomi. Se non trattata, può causare danni al fegato e ad altri organi, quindi è importante cercare un trattamento precocemente. I sintomi comuni della NASH riscontrati sono affaticamento, prurito, dolori muscolari o articolari, debolezza, perdita di appetito e nausea.

Potresti anche notare che il tuo addome è disteso e potresti avere difficoltà a perdere peso. Questi sintomi sono spesso simili a quelli di altre malattie, rendendo difficile la diagnosi del vero problema.

Pertanto, è importante prestare attenzione a loro se hai un alto rischio di sviluppare la NASH. Se la malattia non viene curata, può portare a condizioni più gravi come fibrosi o cirrosi, che possono causare insufficienza epatica.

Fattori di rischio per la NASH

Chiunque può sviluppare la NASH, ma alcuni fattori di rischio lo rendono più probabile. Questi includono essere in sovrappeso, avere il diabete di tipo 2, avere più di 40 anni o avere la pressione alta.

Secondo gli studi, i maschi sperimentano questi problemi più frequentemente tra i pazienti più giovani; tuttavia, dall'età di 60 anni, le donne sperimentano la NASH più frequentemente degli uomini. Esiste un forte legame tra la NASH e la sindrome metabolica, che è una combinazione di diabete e obesità.

Puoi ridurre il rischio di sviluppare la NASH mantenendo un peso sano, seguendo una dieta equilibrata e facendo abbastanza esercizio.

Come viene diagnosticata la NASH

Se vai dal medico lamentando dei sintomi, possono ordinare alcuni esami del sangue per determinare se hai la NASH. Probabilmente esamineranno anche il fegato e il pancreas con gli ultrasuoni, poiché questi organi sono i più colpiti dalla NASH.

Possono anche ordinare una risonanza magnetica o una TAC o eseguire una biopsia sul fegato. Questi test li aiuteranno a determinare l'entità del danno e se è necessario un trattamento.

Come trattare la NASH

Potrebbe non essere necessario un trattamento se ti è stata diagnosticata la NASH ma non hai sintomi. Se sei in sovrappeso, dovresti cercare di perdere peso e seguire una dieta sana. L'esercizio fisico è anche importante per aiutare a bruciare i grassi e ridurre il rischio di sviluppare il diabete e altre condizioni.

Se ti è stata diagnosticata la NASH, il medico può anche prescrivere farmaci per aiutare a ridurre la quantità di grasso nel fegato. Ciò è particolarmente importante se ti è stata diagnosticata anche la fibrosi o la cirrosi.

La tua salute è la tua priorità

La NASH è una condizione grave che può portare a insufficienza epatica e morte se non viene trattata. Spesso è asintomatico, quindi è importante monitorare la tua salute e consultare un medico se noti sintomi strani.

Puoi ridurre il rischio di sviluppare la NASH evitando grassi e zuccheri in eccesso nella tua dieta, esercitandoti regolarmente e mantenendo un peso sano.

Editor's Pick

I migliori ospedali per trapianti di fegato in California

Lascia un Commento